We are international
Donate
• about myeloma TEXT SIZE   


Capire La Terapia con Bifosfonati

Molti pazienti affetti da mieloma sviluppano patologie ossee, che possono assottigliare e indebolire le ossa (osteoporosi), oppurecausare la comparsa di buchi (lesioni osteolitiche). Tanto le patologie ossee associate a mieloma quanto l’ipercalcemia possono essere trattate con un gruppo di farmaci chiamati bifosfonati.

01.15.07

 

 

 

 

 

 

 


Molti pazienti affetti da mieloma sviluppano patologie ossee, che possono assottigliare e indebolire le ossa (osteoporosi), oppurecausare la comparsa di buchi (lesioni osteolitiche). L’osso, così indebolito, è particolarmente soggetto a fratture o ferite anchea pressioni minime (frattura patologica). Le ossa che possono essere maggiormente colpite da tali patologie sono quelle dello scheletro assiale (colonna, pelvi, coste, e cranio), nonché la parte finale delle ossa lunghe di braccia e gambe. Le cellule del mieloma causano le patologie ossee inviando segnali a determinate cellule, chiamateosteoclasti, inducendole a rompere l’osso. Oltre a causare l’insorgere di patologie ossee, tale processo implica anche il rilascio di calcio; qualora tale processo avvenga troppo rapidamente, si può verificareipercalcemia. Tanto le patologie ossee associate a mieloma quanto l’ipercalcemia possono essere trattate con un gruppo di farmaci chiamati bifosfonati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 related articles